Corso RSPP ASPP Modulo B SP3

Corso RSPP ASPP Modulo B SP3

Corso RSPP ASPP Modulo A B C SP

Clicca qui e scegli come vuoi seguire il corso

Su Richiesta

12 ORE

€ 220.00

Il Corso RSPP ASPP Modulo B SP3 secondo l’Accordo Stato Regioni del 07/07/16 è uno dei moduli di specializzazione basati sul codice ATECO del settore che permette ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e agli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) di ottenere una specializzazione.

Moduli di Specializzazione:

Modulo B-SP1: specializzazione di 12 ore per il settore ATECO A - Agricoltura, pesca e silvicoltura

Modulo B-SP2: specializzazione di 16 ore per il settore ATECO B - Estrazione di minerali da cave e miniere e settore ATECO F – Costruzioni

Modulo B-SP3: specializzazione di 12 ore per il settore ATECO Q - Sanità e assistenza sociale (86.1 - Servizi ospedalieri e 87 - Servizi di assistenza sociale residenziale)

Modulo B-SP4: specializzazione di 16 ore per il settore ATECO C - Attività manifatturiere (19 - Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio e 20 - Fabbricazione di prodotti chimici).

Riferimenti Legislativi:

Con riferimento al D.lgs. n.81/08 ed in base alle direttive dell’Accordo Stato-Regioni del 26/01/2006, HS Formazione organizza il corso di specializzazione per tutti i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e gli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) che intendono assumere tale incarico in aziende del settore ATECO Q- Sanità, in associazione con AiFOS “soggetto formatore ope legis per l’organizzazione di corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro ai sensi del D. Lgs. n. 81/08 e s.m.i., nonché ai sensi degli accordi Stato-Regioni.”

Destinatari:

Il Modulo B SP3 settore sanitario è rivolto a tutti i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e agli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) che vogliono lavorare in aziende del settore ATECO Q - settore sanitario.

Requisiti:

Ai sensi dell’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 81/08, per poter partecipare al modulo di specializzazione, i partecipanti devono possedere l’attestato di frequenza e partecipazione ai Moduli A e B del corso per i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) ed Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP).

Programma:

Programma conforme all’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016 

  • Organizzazione del lavoro: ambienti di lavoro nel settore sanitario, ospedaliero e ambulatoriale e assistenziale 
  • Dispositivi di Protezione Individuali (D.P.I.) 
  • Rischio elettrico e normativa CEI per strutture e impianti nel settore sanitario 
  • Rischi infortunistici, apparecchi, impianti e attrezzature sanitarie e attività sanitaria specifica 
  • Esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e biologici utilizzati nel settore sanitario 
  • Esposizione ad agenti fisici: rumore, microclima, campi elettromagnetici, radiazioni ionizzanti, vibrazione nel settore sanitario 
  • Rischio incendio e gestione dell’emergenza
  • Atmosfere iperbariche 
  • Gestione dei rifiuti ospedalieri 
  • Movimentazione manuale dei pazienti: il Metodo Mapo

Test finale

Docenti e metodologia didattica:

I docenti del corso Modulo B SP3 per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) ed Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) sono esperti nelle varie tematiche affrontate, tutti qualificati come formatori sulla sicurezza. La metodologia utilizzata da tutti i docenti di HS Formazione è quella interattiva. Essa favorisce la discussione ed il confronto su alcune casistiche riscontrabili all’interno dell’azienda da chi ricopre il ruolo di RSPP e ASPP.

Incluso nel corso:

Sono inclusi nel corso la documentazione utilizzata dai docenti durante il corso, necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati, un tutor dedicato per l'assistenza ed il supporto durante tutte le ore di lezione ed infine il nostro staff resterà a disposizione dei discenti per ulteriori informazioni e chiarimenti post corso.

Attestato di frequenza e valutazione del corso:

Per ricevere l’attestato di frequenza ogni partecipante al corso dovrà aver frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste ed aver superato la verifica finale di apprendimento. L’attestato valido ai fini legislativi verrà inviato al discente entro 10 giorni lavorativi dalla fine del corso.


Go To top