Corso RSPP Modulo C

Corso RSPP Modulo C

Corsi RSPP Moduli A B C

Clicca qui e scegli come vuoi seguire il corso

Video Conferenza

24 ORE

Clicca qui e scegli la data di partecipazione

€ 450.00

€ 549.00 Iva Inclusa
Data Inizio Lezione Fine Lezione
venerdì 8 luglio 2022 09:00 18:00
mercoledì 13 luglio 2022 09:00 18:00
lunedì 18 luglio 2022 09:00 18:00
Data Inizio Lezione Fine Lezione
venerdì 11 novembre 2022 09:00 18:00
mercoledì 16 novembre 2022 09:00 18:00
lunedì 21 novembre 2022 09:00 18:00


Il Corso RSPP Modulo C è l’ultimo modulo formativo da frequentare per diventare effettivamente Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), è lo step specialistico conclusivo del percorso formativo che permette ai discenti di acquisire conoscenze e abilità per:

  • Apprendere come diffondere la cultura della sicurezza in Italia;
  • Pianificare e saper gestire i processi formativi;
  • Progettare, gestire e tenere sotto controllo l'attuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali aziendali di sicurezza;
  • Migliorare la gestione della comunicazione interpersonale nei rapporti lavorativi.

Il Modulo C per diventare Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione verrà erogato in modalità videoconferenza secondo i requisiti e le modalità previste dall’Accordo Stato Regioni del 25/07/2012, dove viene specificato che con il termine "in presenza" si intende “presenza fisica, da attuarsi anche per il tramite della videoconferenza”, equiparando l’attività formativa in aula alla videoconferenza. Lo stesso concetto è ripetuto anche nell’Interpello n. 12 del 2014.

Riferimenti legislativi:

Con riferimento al D.lgs. n.81/08 ed in base alle direttive dell’Accordo Stato-Regioni del 07/01/2006, HS Formazione organizza il Modulo C per diventare Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP).

Destinatari:

Qualsiasi persona che voglia acquisire la formazione necessaria per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) in tutti i macro-settori identificabili attraverso codice ATECO.

Requisiti:

Per poter accedere al Modulo C, che costituisce il terzo modulo finale per il reale svolgimento della funzione di RSPP, è necessario possedere due requisiti minimi:

  1. Un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, come stabilisce il comma 3 dell’art. 32 del D.Lgs. 81/08.
  2. Avere un attestato che certifichi la frequenza e il superamento della prova legata al Modulo A e al Modulo B del corso RSPP.

Obiettivi e finalità del corso:

Il Modulo C del corso RSPP è il corso di specializzazione per le sole funzioni di RSPP, la durata complessiva è di 24 ore (escluse le verifiche di apprendimento finali) e deve consentire ai futuri Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione di acquisire le attitudini relazionali e organizzative per:

  • Pianificare e condurre processi formativi in relazione ai rischi riscontrati e al contesto lavorativo aziendale,
  • La divulgazione della cultura della salute e sicurezza durante le proprie attività; 
  • Progettare, gestire e monitorare le misure e le procedure tecniche, organizzative di sicurezza aziendale per mezzo dell'utilizzo di sistemi di gestione; 
  • Rendere la comunicazione più efficace per stimolare la partecipazione attiva e la collaborazione tra i soggetti coinvolti nel sistema sicurezza.

Programma del Modulo C del corso RSPP:

Programma conforme all’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016

Prima giornata (durata 8 ore):

Ruolo dell’informazione e della formazione:

  • Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.lgs. n.81/08 e altre direttive europee) 
  • Piani di informazione in azienda 
  • Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro
  • Gli strumenti dell’informazione 
  • Piano di formazione in azienda 
  • Le metodologie della formazione 

Seconda giornata (durata 8 ore):

Organizzazione e sistemi di gestione:

  • Salute e sicurezza sul lavoro - dalla visione lineare alla visione sistemica
  • Teoria dei giochi
  • La valutazione dei costi relativi alla gestione della sicurezza sul lavoro
  • L’approccio alla prevenzione attraverso il nuovo T.U. D.lgs. 81/08 per un concorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori
  • I sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro
  • OHSAS 18001:2007
  • UNI EN ISO 19011:2003
  • Linee guida UNI-INAIL & OHSAS 18001:2007
  • Il miglioramento continuo
  • UNI EN ISO 9001:2000, UNI EN ISO 14001:2004, OHSAS 18001:2007 Integrazione
  • Il modello di organizzazione e l'approccio gestionale agli eventi

Terza giornata (durata 8 ore): 

  • Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro correlato
  • Il sistema delle relazioni e della comunicazione
  • Aspetti sindacali

Quarta giornata (durata 8 ore):

  • Prova orale finale
  • Tavola rotonda

Incluso nel corso:

Sono inclusi nel corso la documentazione utilizzata dai docenti necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati, un tutor dedicato per l'assistenza e il supporto durante tutte le ore di lezione. Inoltre, il nostro staff resterà a disposizione dei discenti per ulteriori informazioni e chiarimenti post corso.

Docenti e metodologia didattica:

I nostri docenti sono esperti che lavorano quotidianamente nelle tematiche che insegnano e sono tutti qualificati come formatori della sicurezza.

In HS Formazione la metodologia formativa utilizzata da tutti i docenti è quella interattiva, poiché favorisce la discussione e il confronto tra i discenti su casistiche tipiche riscontrabili all’interno dell’azienda da chi ricopre il ruolo di RSPP.

Attestato di frequenza e valutazione del corso:

Per ricevere l’attestato di frequenza al Modulo C del corso RSPP e per essere riconosciuti a tutti gli effetti come RSPP ogni partecipante dovrà aver frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste e aver superato la verifica finale di apprendimento. L’attestato valido ai fini legislativi verrà inviato al discente entro 10 giorni lavorativi dalla fine del corso.

Sbocchi professionali:

Frequentando i primi due moduli del Corso (Modulo A e Modulo B) il discente potrà ricoprire il ruolo di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) figura che all’interno dell’azienda, come stabilisce l’art. 32 del D.Lgs. 81/08, affianca quella del RSPP. Coordinandosi con il RSPP dovrà svolgere tutte quelle attività finalizzate alla prevenzione e protezione dai rischi professionali a cui sono esposti i lavoratori.

Solo completando il percorso e frequentando tutti e tre i moduli del corso RSPP (Modulo A, Modulo B e Modulo C) il discente potrà ricoprire il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP).

La figura del RSPP (che può essere interna all’azienda e/o all’unità produttiva, oppure un libero professionista esterno all’azienda), prevista dall’ordinamento giuridico italiano e dal D.Lgs. 81/08, aiuterà il Datore di lavoro nella compilazione del Documento di Valutazione Dei Rischi (DVR) e nell'attuazione di tutti quei cambiamenti strutturali e culturali che porteranno ad una maggior sicurezza sul luogo di lavoro.

Contatta il Nostro Customer Service
Giulia Manfredi
Giulia Manfredi

HS Training Assistant

Go To top